Quantcast

Progetto Riviera Express tra le fermate anche Verbania e Stresa

Risposta positiva alla richiesta del sindaco Marchionini dal presidente dell’associazione internazionale 'Obiettivo treno notturno'. Incontro in primavera per confrontarsi

silvia marchionini

È stata veloce e puntuale la risposta del Presidente dell’Associazione Internazionale Obiettivo treno notturno, Eric Boisseau, alla richiesta del sindaco di Verbania Silvia Marchionini di prevedere, nel progetto “Riviera Express”, anche una fermata nella riqualificata stazione ferroviaria di Verbania.

Il “Riviera Express” è un progetto internazionale che prevede un convoglio ferroviario notturno per collegare il sud della Francia con la Svizzera e la Germania passando per l’Italia e il lago Maggiore.

“La risposta del Presidente Boisseau -informa il sindaco Marchionini-, non solo è stata rapida ma ha recepito la nostra richiesta di inserire la fermata di Verbania (e Stresa) in questo progetto, con la proposta di un incontro in primavera con tutti i rappresentanti istituzionali del Lago Maggiore e i parlamentari, anche europei, per presentare le proposte e l’approccio del lavoro dell’associazione internazionale ‘Obiettivo treno notturno’”.

“Abbiamo ringraziato il Presidente Boisseau per la positiva risposta dando la nostra disponibilità ad organizzare l’incontro a Verbania” conclude il Sindaco Marchionini.

di
Pubblicato il 13 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore