ELEZIONI REGIONALI
 / Omegna

Omegna | 11 aprile 2024, 17:26

Uffici comunali nell'ex Banca d'Intra, soddisfatti FdI e Lega

Corbetta e Strada appoggiano l'idea di acquisto da parte del Comune

Uffici comunali nell'ex Banca d'Intra, soddisfatti FdI e Lega

Anche la minoranza saluta con soddisfazione l'ipotesi che il comune di Omegna acquisti lo stabile dell'ex Banca Intra in via Cavallotti per trasferirvi alcuni uffici.

"Siamo soddisfatti - cosi Mattia Corbetta e Stefano Strada, capigruppo di Fdi e Lega - che siano state  messe da parte l'idea di realizzare un nuovo edificio al posto delle ex scuole Madonna del Popolo e l'assurda proposta di affittare un negozio da adibire a nuovo ufficio anagrafe senza risolvere un problema che si trascina da anni”. 

“La ex Banca d'Intra, anche a causa della conformazione inadatta ad ospitare attività commerciali rischia, in caso di inutilizzo, di diventare uno dei tanti immobili in stato di degrado e abbandono. L'immobile potrebbe ospitare l'anagrafe e altri settori così da fornire un servizio migliore agli omegnesi e, grazie a spazi adeguati, anche migliori condizioni di lavoro ai dipendenti comunali. Rispetto ad altre soluzioni, come l'area Madonna del Popolo, l'investimento avrebbe anche un impatto minore per le casse comunali evitando, al contempo, spese per la locazione di spazi come avviene oggi con l'ufficio anagrafe in piazza Salera. E in più potrebbe rivitalizzare tutta la via, dando ossigeno e sviluppo alle attività commerciali presenti” concludono i consiglieri di minoranza.

Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore