Quantcast

Regolamento plateatici: gli esercenti possono segnalare al Comune le loro esigenze

Eventuali istanze e segnalazioni si possono inviare allo sportello delle attività produttive o direttamente al sindaco

municipio verbania6006

L’Amministrazione Comunale di Verbania in questi mesi, a causa dell’emergenza Covid 19 e delle indicazioni per il distanziamento sociale, ha permesso l’estensione delle aree interessate ai plateatici a bar, ristoranti e ad altre attività unitamente alla scelta di non far pagare la relativa tassa (Cosap) per il periodo estivo.

“Una scelta utile e necessaria che ha visto inevitabili piccoli cambiamenti nella nostra città, dalle aree a parcheggio (esempio piazza Garibaldi a Pallanza o piazza don Minzoni a Intra) a quelle ZTL con diverse modalità di camminamento dei pedoni, uso degli spazi ed altro” sottolineano dal Comune.

Ora l’Amministrazione intende avviare un percorso di aggiornamento del regolamento in materia di plateatici, per corrispondere alle istanze presentate e alla situazione verificatasi questa estate, e proseguire codificando e regolamentando il tutto al meglio.

Eventuali istanze e segnalazioni delle attività interessate, alcune sono già arrivate per Pallanza e Suna, si possono inviare allo sportello delle attività produttive (Suap) alla mail suap@comune.verbania.it o direttamente al sindaco (sindaco@comune.verbania.it). Questo consentirà all’Amministrazione di aggiornare il regolamento tenendo conto delle esigenze di tutti gli esercenti.

di info@ossolanews.it
Pubblicato il 15 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore