Quantcast

Raddoppia l’attracco dei battelli della Navigazione Lago d’Orta

Uno servirà per il servizio taxi-boat dei battellotti di Orta San Giulio ed uno per le imbarcazioni private

attracco omegna

Raddoppio dell’attracco dei battelli della Navigazione Lago d’Orta: un attracco per il servizio taxi-boat dei battellotti di Orta San Giulio ed uno per le imbarcazioni private. Cosi cambierà l’area a lago dei giardini pubblici di Omegna: il progetto, inserito nel Masterplan Turistico, dovrebbe essere realizzato per la prossima estate.

“Creare due differenti punti di arrivo e partenza per le imbarcazioni di linea consentirebbe di evitare che, quando ci sono le gite scolastiche, ci debbano essere attese e manovre particolari per consentire agli studenti di salire e scendere. Avere poi attracchi per battellotti e privati ci consentirà di poter attirare turisti dai comuni vicini via lago: è un progetto cui teniamo molto- spiega l’assessore Mattia Corbetta. Un intervento è previsto anche per il parco giochi, con una staccionata per la sicurezza dei bambini, ora minata dalla vicinanza delle auto. Discorso a parte per la piazza centrale dei giardini: anche sui è allo studio un progetto per un restyling e per la sua valorizzazione

di
Pubblicato il 22 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore