Quantcast

Case Atc, una quindicina di famiglie senza riscaldamento

Rondinelli, capogruppo Pd: “Sono da 15 giorni al freddo e non riescono neanche ad avere risposte chiare su cosa stia succedendo”

case atc cireggio

Senza riscaldamento. È la triste situazione di una quindicina di famiglie che vivono nelle case Atc di via Leonardo da Vinci a Cireggio. La denuncia arriva dal capogruppo del Pd di Omegna Alessandro Rondinelli. “Già ad inizio ottobre -attacca Rondinelli- i condomini avevano chiesto che venisse acceso il riscaldamento nei loro appartamenti: richiesta senza esito, con la scusa addotta dei regolamenti in vigore. Poi, dal 15 ottobre, tutto è rimasto come prima e a quel punto mi sono mosso in prima persona: tante risposte, ma ad oggi mai una soluzione. Mi è stato riferito che mancava un pezzo di ricambio della caldaia, ma con date diverse per lo sblocco: prima lunedì 19, poi mercoledì 21 ma ancora nulla è stato fatto ed il problema rimane. L’auspicio-conclude Rondinelli- è che non più tardi di domani il problema possa essere un brutto ricordo, ma credo non si possa ignorare o far finta di nulla di fronte a famiglie con bambini piccoli ed anziani concittadini, che da 15 giorni sono al freddo in casa propria ed oltre a dover subire questa condizione non riescono neanche ad avere risposte chiare su cosa stia succedendo. È davvero brutto riscontrare come l’organizzazione di ATC sia distante anni luce dai problemi dei propri condomini e la a domanda nasce spontanea: ma se il problema fosse a casa loro -si chiede Rondinelli- avrebbero atteso passivamente un pezzo di ricambio della caldaia per così tanti giorni restando al freddo?”.

di
Pubblicato il 22 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore