Completato il masterplan turistico

Passaggio in consiglio comunale a settembre. Sarà presentato alla cittadinanza in una serata dedicata

marchioni masterplan

È stato licenziato, nell’ultima riunione del tavolo di lavoro, il masterplan turistico di Omegna. Un “malloppo” di ben 165 pagine, che contiene spunti, idee e progetti per lo sviluppo turistico nel medio e lungo periodo.

“Un lavoro cominciato più di un anno fa -sottolinea il sindaco Paolo Marchioni– che abbiamo chiuso con il parere favorevole di tutti i presenti al tavolo: il prossimo step sarà il passaggio in consiglio comunale a settembre, con l’auspicio che tutte le forze politiche votino a favore”
All’interno del masterplan ci sono tanti progetti, alcuni ambiziosi, altri più realizzabili. “Pensiamo a rendere balneabile ed utilizzabile, trasformandola in un’oasi per il divertimento, lo svago ed il tempo libero, l’area portuale di fronte ai supermercati Savoini. Pensiamo poi ad un lungolago verde con fontane davanti all’ospedale, con area chiusa al traffico e parcheggio coperto sottostante. C’è poi il secondo lotto della circonvallazione ovest, il sottopasso a Crusinallo, idee per nuove strutture ricettive: abbiamo messo al servizio di tutti un modello condiviso e condivisibile”.
Il masterplan sarà presentato in una serata ad hoc per la cittadinanza.

di
Pubblicato il 30 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore