/ Politica

Politica | 19 giugno 2024, 19:45

Cattaneo: "Nessun accordo con Brezza. Querelerò Titoli"

"Gli elettori di Fratelli di Italia sono perfettamente in grado di valutare da soli quale sia la persona migliore da scegliere per Verbania quando non è presente un loro candidato"

Cattaneo: "Nessun accordo con Brezza. Querelerò Titoli"

Stupisce quanto affermato dal Signor Davide Titoli ovvero che vi sarebbe un accordo sotto banco con il Signor Riccardo Brezza candidato Sindaco del centrosinistra, tirandomi in ballo personalmente insieme all'amico Matteo Marcovicchio in relazione al ballottaggio di Verbania.

Stupisce ancora di più perché questo inesistente accordo sarebbe motivato da acrimonia personale ed incapacità di accettare la sconfitta. Non senza ricordare  che il sottoscritto non era candidato a nulla nella scorsa tornata elettorale, mi sembra che il Signor Titoli attribuisca probabilmente ad altri caratteristiche che gli sono proprie: niente di quanto da egli affermato risponde al vero e per questo verrà da me querelato.

Gli elettori di Fratelli di Italia sono perfettamente in grado di valutare da soli quale sia la persona migliore da scegliere per Verbania quando non è presente un loro candidato. E soprattutto non accettano simili menzogne nel disperato tentativo di ragranellare qualche voto in più!


Valerio Cattaneo

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore