/ Verbania

Verbania | 27 febbraio 2023, 10:50

Monta la protesta sulla “chicane” pericolosa lungo la via Intra-Premeno

Alcuni residenti hanno contattato VcoNews per esprimere la loro opinione

Monta la protesta sulla “chicane” pericolosa lungo la via Intra-Premeno

“Chicane” pericolosa? Dopo che nell’ultima riunione del Consiglio di quartiere di Verbania Est, come già letto su VcoNews, è emerso che 43 residenti di via Intra-Premeno hanno sottoscritto una petizione per dire no alla “chicane” realizzata tra Biganzolo e Antoliva, la protesta – seppur dai toni civili – si allarga a macchia.

Nei mesi scorsi, va ricordato, era stata la polizia municipale a far installare quella “chicane”, al fine di non far correre auto e moto in una strada trafficata, ma di dimensioni ridotte.

“Sulla Intra-Premeno si deve viaggiare a velocità ridotta – rimarca un residente – questo è sacrosanto per non mettere a rischi la sicurezza degli abitanti e di chi cammina a lato strada. Ma la chicane così fatta, in realtà aumenta il livello di pericolo”. Così come chiesto all’amministrazione Marchionini, si cercano altre soluzioni. Almeno questo è l’auspicio.

Meglio, come dice chi protesta, “se condivise e davvero risolutive”. “La chicane è sbagliata concettualmente – fa eco un secondo abitante della zona –. Una strada già stretta è stata così ridotta ulteriormente e, anche se non sono un esperto, penso proprio che non sia questo il modo per raggiungere l’obiettivo di limitare possibili incidenti”.

Alessandro Garavaldi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore