/ Cultura

Cultura | 09 dicembre 2022, 14:20

'Immortalia', il mito di Frankenstein in chiave moderna al Teatro Paravento

Lo spettacolo va in scena a Locarno domenica 11 dicembre alle 17

'Immortalia', il mito di Frankenstein in chiave moderna al Teatro Paravento

Il mito di Frankenstein in chiave moderna affrontando il tema del “delirium progressis”, ovvero quanto siamo disposti a sacrificare per il progresso? È questo il tema dello spettacolo 'Immortalia' di e con Michele Rezzonico e Ettore Chiummo, per la regia di David Labanca, in scena domenica 11 dicembre, alle 17, al Teatro Paravento di Locarno.

Il Dottor Victor Brigitte e il suo assistente Igor Stigazzi stanno lavorando segretamente alla creazione di una macchina rivoluzionaria capace di trasferire Internet direttamente nel corpo umano. Oggi è il grande giorno in cui la macchina verrà testata sull’essere umano. Quale sarà il destino di questo esperimento? Riuscirà il Dott. Brigitte nell’intento di trasformare l’uomo nel tanto desiderato Superuomo, in questa grande corsa evolutiva per diventare l’Homo Deus da sempre sognato? Oppure il risultato sarà un’inconcepibile mostruosità?

Entrata: CHF 22.-/CHF 17.- (Ragazzi,studenti, Avs)

Prenotazioni: info@teatro-paravento.ch /091 751 93 53

Maggiori informazioni: www.teatro-paravento.ch




Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore