/ Cronaca

Cronaca | 27 dicembre 2021, 19:05

Sgomento a Gravellona per l'improvvisa scomparsa di Lara Leopaldi

Il sindaco Morandi: "Una notizia assurda, incomprensibile. Una ragazza solare, attiva, dinamica su più fronti: oratorio, teatro e banda musicale, brillante nello studio. Siamo senza parole"

Sgomento a Gravellona per l'improvvisa scomparsa di Lara Leopaldi

Una notizia di infinita tristezza in questi giorni che dovrebbero essere di festa. Gravellona piange la tragica ed improvvisa scomparsa della ventenne Lara Leopaldi,  che è stata vittima di una emoraggia celebrale nella notte di Natale: le sue condizioni erano sembrate subito disperate ed oggi è mancata.

Lara lascia mamma Cinzia, papà Francesco ed il fidanzato Luca Forcina, consigliere comunale di Gravellona.

"Una notizia assurda, incomprensibile, pazzesca. Una ragazza solare, attiva, dinamica su più fronti: oratorio, teatro amatoriale e banda musicale, brillante nello studio. Siamo senza parole" così il sindaco di Gravellona Gianni Morandi.

"Lara ha lasciato laggiù un bellissimo ricordo tra i collaboratori adulti della missione, ma soprattutto tra i bambini del Centro Infantil Padre Joao Sacco per la sua simpatia e capacità di condividere sia i momenti di formazione, ma anche quelli del divertimento e dello svago. Qui - le parole di Luciano Agazzone, uno dei collaboratori sul territorio delle missioni in Brasile -  lascia un vuoto enorme ed incolmabile nella sua famiglia ed in quella del suo Luca e noi ci stringiamo a loro con affetto sincero e soprattutto con la preghiera".

Gli organi di Lara, come sua volontà, saranno donat.

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore