/ vconews.it

vconews.it | 11 ottobre 2021, 14:00

Entusiasmo e commozione al primo memorial Mario Camera

Si è svolto sabato il primo torneo di minibasket dedicato al giornalista cusiano scomparso

Entusiasmo e commozione al primo memorial Mario Camera

Commozione, entusiasmo, agonismo, ma soprattutto voglia di stare insieme e divertirsi con il basket. Il primo memorial Mario Camera, intitolato allo storico giornalista cusiano, ex giocatore della Fulgor scomparso nell'estate 2020, ha mantenuto fede alle attese.

Sabato 9 ottobre ad alzare il trofeo, consegnato dalla moglie, sono stati i ragazzini dell'Aurora Desio, che in una finale palpitante hanno sconfitto 37-34 i padroni di casa della Fulgor Minibasket. Sul terzo gradino del podio la Junior Monferrato che ha battuto la Pallacanestro Biella.

Presenti alla manifestazione alcuni ex compagni di Camera ai tempi della serie A targata Alessi, alcuni colleghi giornalisti oltre all'amministrazione comunale di Omegna con il sindaco Paolo Marchioni e l'assessore allo sport Francesco Perrone. " Mario era una persona seria, un professionista puntuale, un vero gentleman: senza di lui le conferenze stampa non sono più le stesse” le parole dei suoi colleghi.

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore