/ Eventi

Eventi | 22 giugno 2024, 11:00

Gravellona si prepara alla patronale di San Pietro

Dal 22 giugno prendono il via gli eventi del programma religioso; dal 29 giugno si apre la festa

Gravellona si prepara alla patronale di San Pietro

Gravellona Toce si prepara alle celebrazioni per la festa patronale di San Pietro. Il programma ha inizio sabato 22 giugno alle 16.30 con l’inaugurazione della mostra “La chiesa parrocchiale di San Pietro. Storia, arte, devozione”, allestita nel salone parrocchiale.

Le celebrazioni riprendono poi sabato 29 giugno alle 10.30 con la solenne liturgia di San Pietro, concelebrata dai sacerdoti nati a Gravellona o che vi hanno prestato servizio in passato; presiede don Brunello Floriani, parroco della città dal 2007 al 2016. Alle 20.30, poi la processione con la statua del santo per le vie della città con l’accompagnamento della banda musicale Santa Cecilia.

Domenica 30 giugno si celebra alle 11.00 la messa solenne alla presenza del vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla. A seguire la benedizione dei mezzi di soccorso, delle autorità e delle associazioni, con rinfresco sul sagrato della chiesa. Conclude il programma religioso la messa al cimitero in ricordo dei defunti della città, in programma il 3 luglio alle 20.30.

Per quanto riguarda, invece, il programma dei festeggiamenti, si inizia venerdì 28 giugno con l’apertura, alle 19.00, della cucina, con griglia e bar. Alle 21.30 una serata musicale con la tribute band degli 883. Sabato 29 giugno ancora griglia e bar dalle 19.00, mentre alle 22.00 si prosegue con la musica dei Queen con la tribute band Queen on Five. Infine, domenica 30 giugno il pranzo della comunità alla presenza del vescovo Brambilla. Il menu ha un costo di 20 euro, mentre il menu bimbi 10 euro. È necessaria la prenotazione, entro il 25 giugno, al numero 3490773601 (Marisa).

l.b.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore