/ Sport

Sport | 20 aprile 2024, 14:07

Ultima partita della stagione per la Paffoni

"Onoreremo il campionato, come è nel nostro stile e nello spirito sportivo"

Ultima partita della stagione per la Paffoni

Partita che sa di ultimo giorno di scuola e saluti quella che domenica la Paffoni giocherà al Pala Cipir contro Sant'Antimo. La sconfitta di Piombino ha reso inutile ai fini della classifica l'ultimo impegno in campionato: Omegna dunque senza grandi motivazioni, con Torgano e Kozic indisponibili e spazio per questo a chi durante l'anno ha giocato poco o nulla, come Coltro, Fomba e Djokovic. Gli ospiti si giocano invece tutto: i due punti per loro saranno vitali per staccare il biglietto per la post season. Per tanti giocatori  sarà anche l'ultima partita in maglia Paffoni, perchè la sensazione è che si sia chiuso un ciclo e che in estate sarà autentica rivoluzione.

"Onoreremo il campionato, come è nel nostro stile e nello spirito sportivo che ci accompagna. Chiaramente troveremo un'avversaria che sarà molto motivata, ma sbaglia chi pensa che per noi sia una passerella: vogliamo chiudere la stagione con una vittoria, indipendentemente da tutto e tutti. Stiamo già lavorando al futuro, perchè siamo tutti consapevoli - le parole del direttore generale Carlo Alberto Padulazzi - che l'annata è stata deludente, non in linea con le nostre ambizioni e le nostre aspettative".

Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore