/ Omegna

Omegna | 25 maggio 2023, 11:10

Bagnella, due panchine per dire no al bullismo e sì alla gentilezza

Le hanno installate Gli Amici di Bagnella con la collaborazione degli studenti delle delle elementari e del grafico Niccolò Masnaghetti

Bagnella, due panchine per dire no al bullismo e sì alla gentilezza

Due nuove panchine nel parco giochi intitolato a Francesca Masnaghetti e Tiziano Beltrami, di fronte alle scuole elementari di Bagnella. Sono state ufficialmente inaugurate il 22 maggio: le hanno installate Gli Amici di Bagnella, con la collaborazione degli studenti delle classi quarta e quinta e del grafico Niccolò Masnaghetti.

Le panchine sono di colore giallo e viola: la prima per dire no al bullismo, con una sollecitazione ed una targhetta che invita a non rimanere in silenzio, mentre la seconda è quella della gentilezza e ha scritte tante parole ormai in disuso come Grazie, Per Favore, Scusi, Posso, Disturbo ed altre ancora.

"È un bel progetto, che mira a rendere protagonisti i bambini: è da loro che devono partire dei messaggi positivi” ha sottolineato Marida Pianta, segreteria degli Amici di Bagnella. All'inaugurazione, oltre ai componenti dell'associazione, erano presenti alunni, maestre, don Domenico Piatti, l'assessore Franco Gemelli ed i consiglieri Mattia Corbetta e Nazarena Spadazzi.


Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore