/ Politica

Politica | 17 maggio 2023, 15:40

Amministrative, Pd: “Soddisfazione per i risultati a Omegna ed in Piemonte”

Domenico Rossi sui dati parziali delle elezioni amministrative: “Il Partito Democratico perno delle coalizioni che battono la destra"

Amministrative, Pd: “Soddisfazione per i risultati a Omegna ed in Piemonte”

“In attesa dei dati definitivi esprimiamo soddisfazione per i risultati piemontesi. Importantissimi quelli di Ivrea, dove vinciamo al primo turno, e di Novi Ligure dove la coalizione si presenterà al ballottaggio con un ampio margine di vantaggio. Significativa anche la vittoria di misura ad Omegna, mentre ad Orbassano, purtroppo, il buon risultato della coalizione non permette di andare al ballottaggio che, invece, raggiungiamo con grande soddisfazione a Pianezza. Tali risultati appaiono ancora più positivi se inseriti nel contesto nazionale che registra il centro-destra in leggero vantaggio.

Il Pd conferma di essere il perno delle coalizioni che battono la destra, lo dimostrano i risultati intorno al 30% proprio a Ivrea e Novi Ligure. Un dato che ci rende orgogliosi e, al contempo, ci carica di responsabilità. Ringrazio tutti i candidati del Pd che in questi mesi hanno lavorato con impegno e dedizione. Ringrazio gli alleati, forze politiche e liste civiche, che hanno scelto la strada della collaborazione. Abbiamo dimostrato che insieme la destra si può battere, unendo le forze per costruire programmi e progetti per il futuro dei nostri territori. 

Resta critico il dato sull’astensionismo,  in aumento anche rispetto alle ultime amministrative. Non dobbiamo abituarci all’idea che in pochi decidano di andare a votare. Ne va del futuro delle nostre democrazie e la riduzione di questa percentuale deve essere tra le priorità di tutte le forze politiche”. Questo il commento del segretario regionale del Partito Democratico Domenico Rossi sui dati parziali delle elezioni amministrative.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore