/ Cusio

Cusio | 24 febbraio 2023, 18:00

Le medie di Gravellona a scuola di Baskin: oltre duecento gli studenti coinvolti

Il referente del progetto di Azzurra Basket Vco Fabio Marzorati: “Confidiamo che l'iniziativa si allarghi anche ad altri istituti”

Le medie di Gravellona a scuola di Baskin: oltre duecento gli studenti coinvolti

Sono duecentoquattro gli studenti delle medie dell'Istituto Comprensivo Galileo Galilei di Gravellona che partecipano al progetto di Azzurra Basket Vco, finanziato da Fondazione Comunitaria del Vco, Fondazione Massimo Acconero, Paffoni ed Associazione Kenzio Bellotti, che prevede l'insegnamento del baskin.

Uno sport in grande crescita, inventato a Cremona da un insegnante ed un genitore di una bambina disabile per consentirle di fare sport insieme ai suoi compagni di classe. Il segreto del baskin è proprio questo: inclusione vera, nessuna barriera, normodotati e disabili insieme nella stessa squadra.

"È un esperimento che piace e che sta dando già i primi frutti: a Gravellona abbiamo trovato grande entusiasmo dei ragazzi e confidiamo che diventi un progetto pilota anche per altre scuole. Ci sarà un torneo tra le classi ed una esibizione finale in occasione della festa dello sport il 10 giugno” ha spiegato il referente del progetto, Fabio Marzorati. Insieme a lui il preside Gino Carissimi , Mauro Frascarolo e l'assessore allo sport di Gravellona Cristina Franchi.




Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore