/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 24 ottobre 2021, 18:30

'Quattro passi e mezzo', è uscito il romanzo del verbanese Tiziano Tinelli

Altra novità tra gli scaffali delle librerie che vede protagonista un autore del Vco

'Quattro passi e mezzo', è uscito il romanzo del verbanese Tiziano Tinelli

Altra novità libraria che vede protagonista un nostro concittadino, a conferma dell’elevato numero di romanzi usciti nel corso dell’ultimo anno e mezzo a firma di autori locali, spesso al loro esordio.

Tiziano Tinelli, 60 anni, è da poco nelle librerie con la raccolta intitolata 'Quattro passi e mezzo' (153 pagine, edita da Calibano editore, euro 14). “Si tratta di quattro racconti… e mezzo, quattro passi e mezzo in esistenze che, in fondo, ci somigliano”. Da dove arrivano queste storie? Che cosa vogliono rivelare? “Poco importa - fa sapere Tinelli nelle note di copertina - perché, come le migliori narrazioni, nascono, prendono forma e, alla fine, appaiono così naturali da sembrare vere. E forse lo sono, perché non è chiamandole storie che le si può sminuire: ciò che conta e vale di un uomo sta quasi tutto nella sua mente, proprio nello stesso luogo da cui nascono le sue storie”. Quattro racconti per raccontare, quattro pensieri per pensare.

Tiziano Tinelli, si legge nelle sempre sue note, è nato e vive nella provincia di Verbania Cusio Ossola. La sua data di nascita, il 12 agosto 1961, lo colloca in quella generazione che non ha saputo essere "né pari né dispari": “troppo per bene per essere rivoluzionaria, troppo spregiudicata per essere conservatrice, sufficientemente meschina da essere disonesta, abbastanza illusa per poterci restare male”.



Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore