/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 29 aprile 2021, 20:10

Marchionini su ospedale e sanità: "Basta prendere in giro i verbanesi"

"Di fronte a questa mancanza di progettualità e concretezza per il VCO i soldi (che prima c’erano per un nuovo ospedale per tutto il VCO) ora se vanno a Novara, Alessandria, Cuneo"

Marchionini su ospedale e sanità: "Basta prendere in giro i verbanesi"

Una riunione molto negativa per il futuro della sanità nel VCO e per Verbania, quella di oggi tra la rappresentanza dei Sindaci e il Presidente del Piemonte Alberto Cirio e l’assessore alla sanità Icardi. Siamo indisponibili, come Amministrazione Comunale di Verbania, a dare credito a un progetto che ancora si basa su molte parole e progetti poco concreti e, soprattutto, pensati e presentati dalla Regione senza essersi confrontati prima con gli amministratori locali e gli operatori della sanità.Un progetto presentato da un tecnico Ires (nemmeno da una componente politica) che ricalca, parola per parola, le indicazioni date ai mass media settimane fa dal consigliere leghista Preioni.

Ricordo brevemente che di fronte alla possibilità concreta di proseguire il percorso verso un nuovo e unico ospedale in zona baricentrica la regione Piemonte ha deciso, a fine 2019, di buttare quel progetto alle ortiche (progetto già finanziato con i fondi INAIL), per presentare prima l’idea di un nuovo ospedale a Domodossola con la privatizzazione del Castelli, ed ora sempre un nuovo e piccolo ospedale a Domodossola e un indefinito progetto su Verbania che, di fatto, depotenzia il Castelli (per logiche di partito), l’ospedale che sopporta in questi mesi l’impatto della pandemia.

Di fronte a questa mancanza di progettualità e concretezza per il VCO i soldi (che prima c’erano per un nuovo ospedale per tutto il VCO) ora se vanno a Novara, Alessandria, Cuneo. Il tutto in un’ottica che dimentica completamente i servizi territoriali e di base per il VCO, non cogliendo la possibilità concessa dai fondi derivanti dal recovery plan.Non ci siamo. Quella che si delinea è una scelta che porterà a una sanità di basso livello per tutti i cittadini del VCO e del Verbano. Abbiate rispetto per i cittadini.

Silvia MarchioniniSindaco di Verbania

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore