/ Attualità

Attualità | 07 maggio 2024, 09:15

Salviamo il Paesaggio Valdossola contro il consumo di suolo: "Serve una legge nazionale"

Il 12 maggio un incontro a Verbania per discutere dell'urgenza di un intervento

Salviamo il Paesaggio Valdossola contro il consumo di suolo: "Serve una legge nazionale"

Il forum nazionale Salviamo il Paesaggio ha lanciato, in questi giorni, la campagna “Tutti i costi del suolo perduto”, con lo scopo di fornire ai 7.896 Sindaci d’Italia lo status quo del consumo di suolo nel nostro Paese, Comune per Comune, aggiornato all’inizio dello scorso anno con i dati elaborati da Ispra, il più importante consulente scientifico del Dicastero ambientale italiano.

La sezione Valdossola di Saliviamo il Paesaggio ha inviato anche ai sindaci di 67 comuni della provincia del Vco un documento nel quale sono riassunte tutte le cifre utili per capire le trasformazioni urbanistiche avvenute negli ultimi 16 anni. “I Consigli Comunali in carica e quelli che verranno eletti a giugno potranno prendere atto così degli ettari di suolo naturale consumato nei territori da loro amministrati tra il 2006 e il 2022. Inoltre, potranno prendere coscienza del passivo annuale in euro, derivante dalla perdita di servizi eco-sistemici, che finora il suolo libero ha prodotto gratuitamente e in modo naturale, tutti i giorni dell’anno”, spiegano da Salviamo il Paesaggio. “Tali Comuni, come la maggior parte di quelli italiani, hanno un rendiconto economico-finanziario negativo, che andrebbe pertanto aggiunto al bilancio comunale e che vale 8,80 euro a metro quadro per anno di suolo perduto, praticamente per sempre”.

In Italia, sempre secondo i dati di Ispra che Salviamo il Paesaggio ha deciso di diffondere in pubblico, si stanno perdendo ogni giorno 2,4 metri quadri al secondo di suolo sotto il cemento e sotto l’asfalto. “È un ritmo insostenibile che grava sulle casse dello Stato per un importo di oltre 212 miliardi di euro, a causa della perdita di servizi ecosistemici indispensabili per la nostra vita”, spiegano. “Salviamo il Paesaggio reputa pertanto di estrema urgenza l’approvazione di una legge nazionale per fermare il consumo di suolo e per normare la rigenerazione urbana nell’ottica della salvaguardia dei suoli ancora rimasti liberi. Sappiamo che anche l’Unione Europea sta premendo per questi traguardi negli Stati comunitari”.

Di queste tematiche si discuterà Verbania, presso la Casa Ceretti, il 12 maggio, in occasione dell’Assemblea nazionale del Forum Salviamo il Paesaggio. La riunione è organizzata dal comitato locale Salviamo il Paesaggio Valdossola che proprio quest’anno festeggia i suoi primi 10 anni di attivismo in campo ambientale. All’Assemblea nazionale sono invitati a partecipare, con iscrizione obbligatoria, tutti gli aderenti e i simpatizzanti del Forum, in particolare le persone del posto, i Sindaci e gli Amministratori degli Enti locali.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore