ELEZIONI REGIONALI
 / Politica

Politica | 18 aprile 2024, 11:35

Il presidente del Consorzio Rifiuti Vco Desanti risponde alle critiche di Borghi

"Se fosse vero quanto riportato, mi sembrerebbe non solo un pessimo esempio di politica, ma un reato anche piuttosto grave"

Il presidente del Consorzio Rifiuti Vco Desanti risponde alle critiche di Borghi

Leggo in una ricostruzione giornalistica di “Vconews.it” che il senatore Borghi, a margine di un convegno sul Parco della Valgrande, avrebbe sostenuto di “averfatto avere 25 milioni di euro per avviare un diverso ciclo di smaltimento dei rifiuti” e che il Consorzio avrebbe rinunciato al finanziamento PNRR “per favorire le cooperative che hanno deciso la vittoria nelle primarie” (di Verbania).

Conosco Enrico Borghi da decenni e non mi ricordo che questo fosse il suo“stile”. Chiedo una formale smentita di queste dichiarazioni. Rivendicare di aver procurato lui le risorse europee per il Consorzio Rifiuti del VCO sarebbe come affermare di essere riuscito ad alterare o comunque influire sulla compilazione delle graduatorie che, al contrario, vorrei invece sperare siano state predisposte da apposite commissioni ministeriali in base a criteri e parametri oggettivi. Se fosse vero quanto riportato, mi sembrerebbe non solo un pessimo esempio di politica, ma un reato anche piuttosto grave.

Aggiungere poi che l’aver rinunciato all’impianto di Premosello sia avvenuto per favorire non meglio precisate cooperative che, tra l’altro - in una sorta di scambio - avrebbero alterato e deciso l’esito di primarie svolte da un partito per individuare un candidato Sindaco è non solo inverosimile, grave e falso ma lesivo dell’immagine e dell’assoluta trasparenza dell’operato dell’Ente da me presieduto.

Quanto, purtroppo e in modo sofferto, si è dovuto compiere dipende da motivazioni ben diverse (oneri finanziari molto pesanti e soprattutto cronoprogramma che andava oltre i termini fissati dal PNRR); il tutto è stato approvate dall’ Assemblea dei Sindaci a stragrande maggioranza, senza distinzioni politiche.

Infine ricordo che l’Assemblea dei Sindaci ha votato il proseguimento della realizzazione dell’Impianto di Ornavasso accollandosi i maggiori oneri oltre il finanziamento PNRR poiché non si sono riscontrate le criticità rilevate per Premosello.

Gianni Desanti,
Presidente del Consorzio Rifiuti del VCO

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore