/ Digitale

Digitale | 17 aprile 2024, 10:47

Quando le "note" non erano ancora vocali: il block notes, un classico intramontabile

Quando le "note" non erano ancora vocali: il block notes, un classico intramontabile

Omaggiare i propri clienti e il personale con gadget con impresso il marchio dell'azienda, rappresenta un modo per rendere partecipi le persone di quella che è la mission del brand. L'obiettivo è quello di veicolare il proprio messaggio, non solo attraverso il logo e il nome, ma anche tramite l'oggetto stesso.

Regalare dei gadget personalizzati rappresenta senza dubbio una risorsa, le cui potenzialità sono davvero enormi. Perché mostrando quell'oggetto agli altri, sono i clienti stessi a trasmettere il messaggio, riuscendo così ad amplificarlo in maniera estremamente efficace, raggiungendo un numero di potenziali fruitori pressoché illimitato.

E' importante, però, che il gadget venga scelto in base alla sua utilità, affinché le persone lo portino sempre con sé, e lo utilizzino realmente, nella loro vita quotidiana. In questo modo, il nome del brand verrà associato all'oggetto stesso, e creerà un legame prezioso e profondo, andando ad accrescere quel senso di appartenenza del quale, le aziende, sono alla continua ricerca.

Pensiamo a tutti quegli oggetti dei quali, spesso, sentiamo la mancanza, e che invece possono essere sempre utili, in qualsiasi situazione. Ormai siamo tutti più o meno abituati all'utilizzo della tecnologia, ma l'"analogico" è sempre la scelta migliore. Via libera, dunque, alle penne, oppure ai blocchetti, accessori che sembrano apparentemente banali, e forse fuori moda, ma che invece sono indispensabili, e possono offrire un supporto reale laddove gli strumenti digitali risultano carenti. Ecco che i block notes personalizzati, come quelli disponibili sul sito StampaSi, possono rappresentare davvero un utile e gradito omaggio, per i clienti e per i dipendenti. Perché avere a portata di mano un foglio di carta per prendere appunti, segnare un numero di telefono, oppure un indirizzo, è sempre utile, a lavoro, in casa o quando si è fuori.

In questo senso, i blocchetti StampaSi sono davvero perfetti, super pratici, e disponibili in ogni tipo di variante. Dal classico, dotato di sottoblocco rigido e i fogli incollati, fino a quelli con copertina a spirale, oppure incollata, con la possibilità di apporre il proprio logo e la grafica si sui singoli fogli che sulla cover esterna.

E per completare il kit, magari, ai block notes si possono affiancare anche le penne, sempre personalizzate, che StampaSi propone in diverse finiture e materiali, per accontentare proprio tutti e consentire alle aziende di creare un piccolo set, pratico, coloratissimo e sempre utile.

Perché quando le "note" non non erano ancora vocali, scrivere era l'unico modo per ricordare le cose, e anche la maniera più efficace per comunicare. E il block notes personalizzato può davvero essere un omaggio gradito, per far sentire preziosi e importanti i propri clienti e i dipendenti, un classico intramontabile che, certamente, non passerà mai di moda.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore