/ Sport

Sport | 19 marzo 2024, 15:25

Premiato Claudio Bonomi, allenatore delle giovanili da una vita

L'ossolano è stato tecnico in diversi vivai ossolani: ora è alla Varzese dov'è arrivato 19 anni fa

Premiato Claudio Bonomi, allenatore delle giovanili da una vita

Dieci tra dirigenti ed allenatori della nostra regione sono saliti lunedì sul palco del Teatro Concordia a Torino per essere premiati nell’ evento ‘’Golden Hearts 2024 - Campioni nel Cuore’’.

Tra di loro, anche l’ossolano Claudio Bonomi, classe 1943, da una vita tecnico delle giovanili della Varzese. Che era accompagnato dal presidente della Varzese, Livio Spertino, dal suo vice Mario Storno e dal sindaco di Varzo Bruno Stefanetti.  

Nella nota inviata dalla Varzese alla Figc piemontese è ripercorsa la lunga carriera da giocatore e poi da allenatore di Bonomi, nelle varie squadre dell’Ossola: Juve Domo, Beurese, Masera, Montecrestese e Varzese. Con la soddisfazione di aver visto alcuni dei suoi ragazzi arrivare tra i professionisti in B e A. Alla Varzese è ormai da 19 anni ma Bonomi non ha intenzione di smettere.

Alla premiazione anche i presidenti di FIGC, Lega Nazionale e della Regione, che hanno premiato anche cinque calciatori provenienti da diverse società piemontesi, il cui comportamento si è contraddistinto per grandi gesti di fair play, accompagnati e celebrati dai sindaci delle rispettive città.

Renato Baalducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore