/ Novarese

Novarese | 25 maggio 2023, 12:00

'Corti di solidarietà', Cst e Malescorto ptomuovono il volontariato attraverso l'audiovisivo

Cinque i lavori realizzati dalle associazioni con l'aiuto dei videomaker del festival vigezzino, saranno proiettati a Novara il 7 giugno

'Corti di solidarietà', Cst e Malescorto ptomuovono il volontariato attraverso l'audiovisivo

'Corti di solidarietà...ma non a corto di solidarietà', è queso il nome del bando di idee promosso dal Centro Servizi per il Territorio No-Vco e Malescorto, il festival internazionale di cortometraggi che si svolge in Ossola.

“La finalità -spiegano dal Cst- è quella di promuovere e valorizzare il Terzo Settore attraverso il linguaggio audiovisivo e accompagnare le associazioni nella realizzazione di un cortometraggio che ha come tema il volontariato e le attività svolte per il bene comune. L'iniziativa, nuova e sperimentale, ha riscosso una buona partecipazione da parte delle associazioni, segno della bontà di questa ulteriore opportunità che il nostro Centro ha voluto offrire alle realtà di Terzo settore. Il prossimo autunno sarà certamente riproposta”. Delle 14 candidature pervenute sono 5 le idee progettuali selezionate che nei mesi scorsi sono state accompagnate dai videomaker Mirko Zullo e Lorenzo Camocardi nella realizzazione dei cortometraggi di alta qualità. 

Mercoledì 7 giugno alle 10.30 presso il Cinema Araldo in via Maestra 12 a Novara è in programma un evento di presentazione con la proiezione dei cortometraggi realizzati e una breve introduzione a cura delle associazioni coinvolte. "Sappiamo che la comunicazione è un ambito sempre più importante anche per il Terzo Settore - afferma il presidente CST Daniele Giaime - e che gli ETS, già molto impegnati nello svolgere le proprie attività, hanno poche risorse da investire sia in termini economici che di risorse umane e competenze. Saper raccontare cosa si fa e farlo con un linguaggio immediato e attrattivo come quello audiovisivo è però importante, non certo per farsi "pubblicità", ma per diffondere la conoscenza sul proprio operato, sensibilizzare le persone, attirare nuovi volontari e perché no magari anche dei fondi. Per questo abbiamo deciso di muoverci a sostegno delle associazioni anche in questa direzione, e siamo davvero soddisfatti della risposta ricevuta e dei prodotti che sono stati realizzati".

Questi i corti in scaletta il 7 giugno:

Ce.no.vol Telefono Amico Novara - Ascoltare l'invisibile - obiettivo è intercettare il bisogno di ascolto e la condivisione emozioni, sempre garantendo l'anonimato

Dignitatis Personae
- Prova d'autore. Incontri, luoghi ed occasioni per crescere - tratta il tema dell'educazione dei giovani nella relazione con gli adulti e tra pari

ANFAA Novara e PO Odv
- C’è posto per me? - corto sul tema dell'affido e dell'adozione con testimonianze dirette

Legambiente Il Pioppo Ovest Ticino e Novarese
- Con gli occhi aperti - sensibilizzare la cittadinanza al rispetto dell'ambiente

Aff Down Vco 
- Questione di sguardi - tratta il tema della condivisione dei punti di vista tra volontari e utenti per una continua crescita

Per questioni organizzative è necessario iscriversi all'evento compilando il modulo disponibile sul sito www.ciesseti.eu


Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore