/ Sport

Sport | 23 aprile 2023, 19:21

Circuito Coppa Piemonte Drali, vincono la terza edizione della Granfondo Mangia e Bevi, Pietro Dutto e Sabrina De Marchi

Nella Mediofondo successo di Davide Criscione e Giulia Soffiati. Tra le società successo della Rodman Azimut Squadra Corse

Circuito Coppa Piemonte Drali, vincono la terza edizione della Granfondo Mangia e Bevi, Pietro Dutto e Sabrina De Marchi

Nella capitale economica del riso, con la cornice di un paesaggio unico come " il mare a quadretti”, Vercelli è stata il teatro della terza prova del Circuito Coppa Piemonte Drali con la Granfondo Mangia e Bevi Vercelli - Monferrato, evento fiore all’occhiello per il territorio, che ha coinvolto migliaia di appassionati.

La logistica

Francesco Ravera e Alberto Laurora, con il Team One P.M., hanno lavorato in una sede degna dei grandi eventi, a partire dal villaggio expo, collocato all’interno dell’istituto Sacro Cuore in pieno centro, dedicando spazio ai bambini con eventi tematici e trattando argomenti importanti quali la sostenibilità, in concomitanza con la giornata mondiale della terra.

Tante le presenze importanti a partire da Alberto Marazzato, che ha parlato di ambiente, e dei campioni Enrico Pozzo, olimpionico di ginnastica, Maurizio Randazzo, plurimedagliato olimpionico di spada, Giulia Perotti, neo campionessa mondiale di ginnastica artistica,

La gara

Partenza ore 9 precise, 900 partenti in griglia schierati in via Cesare Battisti. Tratto ad andatura controllata sino al chilometro 0 posto appena fuori dal centro e da qui muscoli scatenati, in direzione delle dolci colline del Monferrato, passando poi tra tra risaie, borghi secolari, vitigni sino al Santuario di Crea, situato a 50 chilometri dalla partenza. Subito lotta nelle prime posizioni che registravano primo, al GPM, Marco Vallante seguito da Michele Paonne, Marco Provera e Patrick Nastasi, mentre per la femminile, prima a tagliare il GPM era Giulia Soffiati, seguita da Olga Cappiello, Liliana Pillon e Tamara Rollini. Nella granfondo, primo passaggio al chilometro 100 di Alberto Gavazzi, seguito a ruota da Matteo Calcagno e Pietro Dutto con il gruppo inseguitore a 2 minuti.

I risultati Mediofondo

Davide Criscione, del Bike4Langhe Squadra Corse è stato il primo a tagliare il traguardo della mediofondo a Vercelli, dopo 109 chilometri e 1.110 metri di dislivello, con un tempo di 02.49.00, seguito da Marco Vallante dell’asd Asnaghi Cucine e in terza posizione Leonardo Viglione dell’asd Sanetti Sport- Vigili del Fuoco, mentre per la femminile, prima, Giulia Soffiati, dell’asd Swatt Club, ha tagliato il traguardo in 03.02.43, seguita dall’inossidabile Olga Cappiello del Team De Rosa Santini e terza Liliana Pillon dell’asd Giò N’Dent- Team Enervit.

Granfondo

Primo a tagliare il traguardo di via Cesare Battisti del percorso granfondo di 138 km e 1.700 dislivello metri è stato Pietro Dutto, del team Mentecorpo, che ha chiuso in 03.39.44, seguito da Luca Passarotto del Team Marchisio Bici e terzo Alberto Gavazzi dell’asd Garda Scott Matergia, mentre per la femminile, Sabrina De Marchi, dell’asd Rodman Azimut Squadra Corse, che ha vinto chiudendo la sua fatica in 04.13.10, seguita da Asia Balocco del g.s. Passatore e terza Cristiana Vercellone dell’US Vallese.

Società

La classifica team ha visto il successo della corazzata torinese Rodman Azimut Squadra Corse retta da Marco Pipino, davanti al Velo Club Vercelli, e U.S. Vallese.

I Leader di categoria del Circuito Coppa Piemonte Drali

Mediofondo: Liliana Pillon, Antonella Vigliano, Tamara Rollini, Diego Cavazzoni, Livio Rossi, Edoardo Pizzoli, Davide Criscione, Leonardo Viglione, Silvano Minora, Sergio Battaglino, Angelo Mantovani, Maurizio Fornara, Vezzali Filippo.

Granfondo: Sabrina De Marchi, Roberta Bussone, Elisabetta Debernardi, Stefano Prandi, Stefano Carbone, Andrea Di Molfetta, Alessandro Giraudo, Fabio Capello, Massino Grappeja, Lanfranco Antonioli, Angelo Mantovani, Matteo Crosa Lenz, Alain Seletto.

Il Pasta Party, le premiazioni

Pasta party all’interno dell’expo village, con un bel sole ammorbidito dalle piante del parco e con una premiazione ricca, grazie all’ottima scelta dei cesti enogastronomici Coop, biciclette Atala e zaini e borse Beta


C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore