/ Verbano

Verbano | 27 marzo 2023, 10:40

Giornate FAI: un successo l’apertura del Cantiere Navigazione Lago Maggiore

La visita è stata “una bellissima scoperta, una straordinaria occasione per conoscere più da vicino la storia dell’Ente''

Giornate FAI: un successo l’apertura del Cantiere Navigazione Lago Maggiore

Per le centinaia di visitatori che sabato hanno voluto conoscere più da vicino il Cantiere di Arona nell’ambito delle Giornata di Primavera del FAI la visita è stata “una bellissima scoperta, una straordinaria occasione per conoscere più da vicino la storia dell’Ente Navigazione Laghi, un appuntamento da replicare”. 

Così, nei numerosissimi messaggi lasciati al termine di una visita che ha consentito a cittadini e turisti di visitare le officine della Navigazione Laghi Maggiore attraversando un luogo fondato nella seconda metà dell’800, dove ha inizio la storia della mobilità pubblica sui Laghi e finora l’unico sul Lago Maggiore dove sia possibile la realizzazione di motonavi e mezzi veloci in alluminio.  

“Per le Giornate di Primavera del FAI il cantiere di Arona si è trasformato in un viaggio nel tempo” dice il direttore di esercizio ingegnere Paolo Mazzucchelli. “E questo grazie all’esposizione di disegni, fotografie, orari, attrezzature, cimeli, modelli in scala e con la messa a punto di un percorso che ha permesso a tutti i visitatori di ammirare due gioielli della flotta targata Navigazione Laghi: il Piroscafo storico a vapore Piemonte realizzato nel 1904 e la motonave ibrida Topazio, ultima nata della Flotta Aziendale. Un modo per legare quello che è stato a quello che è, e per proiettare questa affascinante e straordinaria storia nel futuro”. 

“Dal passato al futuro, la storia della Navigazione Laghi è una storia di eccellenza italiana, che questa giornata ha raccontato coinvolgendo e anche sorprendendo i visitatori”, dice la direttrice delle Relazioni istituzionali, dott.ssa Alessia Fragassi. “L’appuntamento promosso con il FAI segna un ulteriore importante passo in avanti nel lavoro su cui siamo impegnati da tempo di valorizzazione territoriale e di destagionalizzazione turistica. E il successo di oggi è un invito a proseguire su questa strada”. 

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore