/ Basket

Basket | 08 dicembre 2022, 09:14

Una Paffoni decimata domina ad Alba

La partita finisce 76 a 51 per i cusiani

Una Paffoni decimata domina ad Alba

La Paffoni fa il suo dovere, vince ad Alba nonostante le assenze e arriva carica al big match di sabato contro Legnano. Al Pala958 Paffoni decimata, senza Balanzoni, Torgano e Minoli. Inizio nel segno di Antelli, che mette 7 punti per il più 7 rossoverde. Langhe Roero inizia però a segnare dall’arco con regolarità e mette il naso avanti con quattro triple consecutive. Markovic e Picarelli rispondono con la stessa moneta e al 10’ è perfetta parità a quota 22.
Nel secondo quarto ottimo impatto di Segala, con tripla e due assist: anche Bogunovic segna due canestri e la Paffoni prova la mini fuga. La squadra di casa però non molla, Sirchia la trascina e a metà gara e’ 34-37 Omegna Terzo quarto con i langaroli che impattano in avvio, poi Markovic con due dardi e Picarelli ristabiliscono le distanze e Segala da sotto firma il più 9 sul 39-48 al 26’.
Partita ormai segnata, Paffoni padrona del parquet e vantaggio che sale inesorabilmente e progressivamente. Finisce 51-76



Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore