/ Verbania

Verbania | 30 novembre 2022, 10:00

Il Maggiore, musiche andine e argentine con lo spettacolo 'Navidad nuestra'

Sabato 10 dicembre sul palco il gruppo Umami e il Coro San Gregorio Magno

Il Maggiore, musiche andine e argentine con lo spettacolo 'Navidad nuestra'

Sabato 10 dicembre alle ore 21 ottavo appuntamento della nuova stagione culturale de Il Maggiore con lo spettacolo di musiche andine e argentine 'Navidad Nuestra'.

Sul palco il gruppo Umami, composto da Miguel Angel Acosta (Voce, corde e percussioni), Ugo Guizzardi (Voce, fiati, corde e percussioni), Carlos Buschini (Basso), Angelo Palma (Voce, fiati, corde e percussioni), Massimo Rosada (Voce, fiati, corde e percussioni), il Coro San Gregorio Magno e il mezzosoprano Giorgia Gazzola. Direttore Alberto Sala.

Il gruppo Umami nasce nel 1986 raccogliendo l’eredità di diverse realtà musicali attive a Torino sin dalla metà degli anni ‘70. Il gruppo ha finora pubblicato 10 album su cassette, vinile e CD, ha attuato centinaia di concerti in tutta Italia, ha partecipato a programmi per la Rai e ha all’attivo numerose collaborazioni con associazioni di solidarietà e commercio equo e solidale con l’America latina. Parallelamente all’attività concertistica ed al lavoro in studio di registrazione, gli Umami sviluppano iniziative di più ampio spettro, come corsi di strumenti e laboratori di costruzione di strumenti andini, seminari sulla musica latino- americana proposti ed attuati in diversi ambiti come comuni, centri sociali e numerose scuole di ogni grado. Nel 1999 inizia la collaborazione con il Conservatorio di Torino e il coro dell’Università degli Studi di Torino diretto dal maestro Sergio Pasteris, allestendo e presentando numerose repliche delle opere di Ariel Ramirez ‘La Misa Criolla’ e ‘La Navidad Nuestra’. Il gruppo inoltre partecipa a seminari sulla musica tradizionale della cordigliera andina presso il Conservatorio di Torino. Nel 2013, in occasione del 40° anniversario del colpo di stato in Cile e della morte di Victor Jara, il gruppo propone uno spettacolo basato principalmente su brani degli autori della nueva cancion chilena (Victor Jara, Violeta Parra, Inti illimani e Quilapayun) integrato da brani di proiezione folklorica moderna nonché da brani originali del gruppo stesso.

Biglietti disponibili al link https://toptix1.mioticket.it/fondazioneilmaggiore/

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.ilmaggioreverbania.it


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore