/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 26 novembre 2022, 09:20

Gravellona, inaugurata la mostra degli studenti contro la violenza sulle donne

I manifesti ispirati alla street art realizzati dagli allievi resteranno esposti in Biblioteca fino al 20 dicembre

Gravellona, inaugurata la mostra degli studenti contro la violenza sulle donne

Sono esposti da ieri in biblioteca i lavori fatti dagli studenti delle classi terze dell'Istituto Comprensivo Galileo Galilei di Gravellona sul tema della violenza sulle donne. Lo scorso anno i ragazzi avevano inaugurato la panchina rossa, ora invece sono stati gli esecutori di diversi manifesti ispirati alla Street Art e che fanno parte dell'esposizione Crack Down On Violence.

"Nell'ambito del percorso legato all'educazione civica -ha sottolineato la professoressa Luana Rifuggio- i ragazzi attraverso questi manifesti hanno voluto lanciare dei messaggi chiari e diretti per sensibilizzare tutta la comunità su un tema complesso e difficile come quello relativo alla violenza sulle donne. Noi docenti siamo molto soddisfatti dei loro lavori e della collaborazione con l'amministrazione comunale, che ha provveduto alla stampa ed affissione del manifesto che è stato giudicato vincitore del concorso".

In rappresentanza della giunta gravellonese c'era l'assessore alla cultura Cristina Franchi. "Bello che la scuola e i ragazzi si impegnino su questi temi: più se ne parla, meglio è, perché un certo tipo di cultura deve necessariamente partire dalle scuole” le sue parole. A chiudere la mattinata l'intervento della dottoressa Marina Lanza.

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore