/ Politica

Politica | 24 novembre 2022, 10:30

Frontalieri: pensioni svizzere tassate al 5%

L'europarlamentare Panza (Lega): “Risultato importante e di chiarezza”

Frontalieri: pensioni svizzere tassate al 5%

“Le pensioni svizzere percepite da cittadini italiani, indipendentemente dal luogo dove vengono riscosse, devono essere sottoposte alla stessa tassazione, ovvero il 5%. Lo chiarisce, definitivamente, una norma voluta dal ministro Giancarlo Giorgetti contenuta nella legge di bilancio approvata lunedì scorso dal Consiglio dei ministri. La misura è retroattiva al 2015.

Grazie alla Lega – commenta Panza - si chiude una pagina dolorosa per i frontalieri che rischiavano un trattamento ingiusto e un accanimento immotivato. Grazie al ministro Giorgetti per l’attenzione a decine di migliaia di lavoratori”.

Così in una nota l'europarlamentare della Lega Alessandro Panza.




C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore