/ Cusio

Cusio | 22 novembre 2021, 18:00

Il liceo Gobetti avrà il suo auditorium entro la fine del 2022

Una struttura moderna e funzionale da 350 posti dove Omegna potrà ospitare eventi culturali, teatro, concerti e convegni

Il liceo Gobetti avrà il suo auditorium entro la fine del 2022

Entro la fine del 2022, il liceo Gobetti avrà il suo auditorium. E, contestualmente, la città di Omegna una struttura moderna e funzionale per ospitare eventi culturali, teatro, concerti e convegni, con 350 posti a sedere.

"Credo che sia un giorno significativo, oggi- le parole del presidente del Vco Rino Porini- per Omegna ma per tutto il territorio. Andiamo a dotare una scuola importante e prestigiosa di un auditorium che sarà un fiore all'occhiello". Ad illustrare nello specifico il progetto è stato il delegato all'edilizia scolastica Giandomenico Albertella. "L'auditorium sarà dotato di camerini e  separé, avrà anche un bar e potrà ospitare eventi culturali non direttamente legati all'attività del Gobetti: nel giro di due-tre mesi ci sarà l'appalto dei lavori, il cui ammontare è di 1,2 milioni di euro interamente finanziati da Roma nell'ambito del PNNR. L'auspicio è quello di inaugurare la struttura entro la fine del 2022” ha precisato Albertella.

"Da sindaco -così il primo cittadino Paolo Marchioni- non posso che essere felicissimo per questo finanziamento. Potremo avere un auditorium-teatro che potrà anche essere sfruttato per entrare nel circuito degli eventi culturali di Comuni vicini, in particolare Stresa” ha spiegato Marchioni.


"Laboratori per gli studenti, lezioni con i professionisti dei Conservatori con cui collaboriamo e che hanno già dato la loro disponibilità: questo auditorium cambia il volto della nostra scuola” le parole della dirigente scolastica Michela Maulini.



Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore