/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 04 giugno 2021, 18:40

Atti vandalici al parcheggio di via Fratelli Cervi: identificati due dodicenni

Verbania, stavano svuotando degli estintori quando sono stati sorpresi dalla polizia locale che da tempo indaga su episodi analoghi

Atti vandalici al parcheggio di via Fratelli Cervi: identificati due dodicenni

Stavano svuotando gli estintori al piano -4 del parcheggio multipiano di via Fratelli Cervi i due adolescenti sorpresi dai vigili di Verbania. La polizia locale da tempo indagava sugli atti vandalici che si ripetono nel parcheggio. Stavano andando a posizionare le telecamere quando hanno colto sul fatto i due dodicenni. Sono stati convocati i familiari che dovranno risarcire il danno.

Intanto, sul raid vandalico dell'altra notte a Pallanza che avrebbe come responsabile un turista svizzero, il sindaco Silvia Marchionini ha dato mandato all'avvocatura comunale di sporgere querela a nome del Comune. Ovviamente l'ente chiederà anche il pagamento dei danni.








Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore