/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 29 aprile 2021, 20:21

Morandi (Rappresentanza sindaci Asl): "Perplessità sul piano Ires che ci ha presentato la Regione" VIDEO

L'Ordine dei Medici ha scritto ad Asl, Regione e amministratori: "Al Vco serve un ospedale unico"

Morandi (Rappresentanza sindaci Asl): "Perplessità sul piano Ires che ci ha presentato la Regione" VIDEO

"Una riunione lunga e faticosa, perchè come sempre, quando si parla di questi argomenti, emergono arroccamenti e divisioni". Così il presidente della rappresentanza dei sindaci, Gianni Morandi, commenta la riunione nel corso della quale sono stati presentati, da Ires, i vari scenari per la sanità del Vco.

"Ogni scenario presentato sarà oggetto di approfondimento e confronto, ma è chiaro che, da parte del Verbano, ci sia una fortissima preoccupazione per quello che tutti considerano come lo scenario più probabile, anche perchè avallato dalla Regione, che prevede un ospedale nuovo a Domodossola, il mantenimento del Dea al Castelli che però secondo gli amministratori verbanesi diventerebbe un ospedale di secondo livello ed il potenziamento del Coq di Omegna con relativa stabilizzazione".

"L'auspicio è che il territorio venga ascoltato, io ho una grande perplessità e preccupazione relativa al fatto che non si potrà dare tutto a tutti e che soprattutto il via libera dovrà arrivare dal Ministero, che mi sembra abbia posto dei paletti, nel passato, che non mi risultano essere stati tolti. C'è poi il discorso relativo al reperimento del personale, alla qualità dei servizi sanitari spalmati su più plessi. E non si può non tenere conto della presa di posizione dell'Ordine dei medici, che ha ribadito la necessità di un ospedale unico" ha concluso Morandi.

 

 

 

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore