/ Politica

Politica | 21 giugno 2024, 11:00

Brezza punta sulla cultura: "Un nuovo festival musicale e un grande evento dedicato ai fiori"

Il candidato sindaco propone di portare a Verbania due nuovi importanti appuntamenti per accrescere il prestigio della città

Brezza punta sulla cultura: "Un nuovo festival musicale e un grande evento dedicato ai fiori"

“Puntiamo a portare a Verbania due eventi culturali di ampio respiro e di qualità, legati alla botanica e alla musica”. Questa la promessa di Riccardo Brezza, candidato sindaco di Verbania, a pochi giorni dal ballottaggio. “Uno che riporti al centro il fiore, sul modello del Superbloom londinese, installazione floreale allestita negli antichi fossati della Torre di Londra. Recuperando la tradizione dei carri fioriti di Pallanza, la nuova piazza potrà similmente ospitare un percorso floreale unico, anche unendosi alle attività già presenti e di successo come la Mostra della Camelia e a Editoria e Giardini e collegandosi a realtà di rilevanza internazionale come Villa Taranto. Un evento che farà di Verbania la capitale botanica del Lago Maggiore, e non solo”.

“Inoltre – prosegue Brezza - vogliamo proporre un festival musicale di livello nazionale, puntando a portare ospiti di rilievo nella nostra città, sul modello di altri festival nati in realtà locali periferiche e che hanno permesso di ridare centralità ad alcuni territori (si pensi a Collisioni a Barolo), portandoli ad aprirsi verso l’esterno. Un festival dedicato soprattutto ai giovani, spesso costretti a uscire dal nostro territorio per ballare o più in generale divertirsi”.

“Questi eventi – conclude il candidato sindaco - si inseriscono appieno nell’idea che abbiamo per il futuro di questa città: una Verbania sempre più connessa alla sua regione, a Roma, e interconnessa con altre realtà culturali di livello. Tenendo sempre a mente che per noi fare cultura significa anche costruire welfare”.

Comunicato Stampa - l.b.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore