/ Attualità

Attualità | 09 giugno 2024, 18:50

Proseguono i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio di Carciano

Uno stop imprevisto causato dai cavi Enel non ha fermato operai e ruspe

Proseguono i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio di Carciano

Proseguono i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio di Carciano, voluto dall’amministrazione comunale per far fronte alla cronica carenza di posti sul lago. Il progetto, largamente condiviso dai residenti, ha per scopo anche quello di facilitare i tanti turisti stranieri che arrivano a Stresa e poi non sanno dove lasciare l’auto, il camper o la motocicletta. Il nuovo parcheggio sotto la stazione di rifornimento Eni, va ripetuto, avrà due piani e 50 posti auto.

Negli ultimi giorni il cantiere al lido di Carciano ha subito uno stop imprevisto. A frenare operai e ruspe sono stati i cavi dell’Enel. Nel momento in cui si è messo mano allo sterrato per preparare la base in cemento armato, ci si è accorti che l’area era attraversata dalla condotta dell’Enel appunto, che porta la luce alle isole Bella e Pescatori. L’interferenza è stata superata alzando il piano di fondazione, e facendo correre sotto la piattaforma il cavo, prevedendo tutti i pozzetti di ispezione.

Alessandro Garavaldi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore