/ Basket

Basket | 13 settembre 2023, 22:44

Paffoni sconfitta dalla Brianza Casa Basket 77 a 72

Partita combattutissima al Pala Reds che ha visto la sconfitta dei cusiani

Paffoni sconfitta dalla Brianza Casa Basket 77 a 72

Nel quintetto di partenza per Lissone Interni Brianza Casa Basket ci sono Lanzi, Loro, Ceparano, Galassi e Caffaro, mentre per la Paffoni spazio a Kozic, Picarelli, Torgano, Chinellato e Balanzoni

Inizio abbastanza contratto da ambo le parti, poi Kozic segna dall’arco imitato da Torgano e Chinellato, con Omegna che scappa 11/2 al 6'. La squadra di casa non demorde, Ceparano e Fabiani ispirano i compagni e i biancoverdi impattano a quota 14 prima dell’1/2 di Baldassarre che spariglia la situazione per il 14/15 del 10’.

Bruttissimo l’avvio di secondo quarto per la Paffoni, che sbaglia tanto su ambo i lati del campo. Galassi ne approfitta trovando 8 punti in un amen, Caffaro e’ un fattore sotto le plance e i brianzoli ribaltano tutto, issandosi fino al più 10. Fazioli capisce il momento di difficoltà, propizia tre ottime giocate e Omegna torna li, a meno 2, prima delle magia di Galassi per il 39/34 del 20’. Cambia marcia dopo l’intervallo la Paffoni sull’asse Fazioli-Chinellato. Break perentorio di 20/5 nei primi 4’ e la partita diventa in controllo ospite, 44/52 al 24’. Inerzia tutta della Paffoni, che schizza a più 11 prima di un mini break bianco verde. Ultimo riposo che vede avanti Balanzoni e compagni 54/61.

Lissone Casa Basket però non molla, trova energie e con due super giocate di Ceparano, stoppata e schiacciata, annulla quasi del tutto il margine: 60/61 al 32’. Kozic dalla lunga e Chinellato con un long two ridanno ossigeno, ma due dardi della squadra di casa significano sorpasso sul 68/66 al 35’. Inerzia che gira questa volta definitivamente, perché Brianza ne ha di più e vola sul più 7 con il solito Ceparano. Termina 77/72 e fa festa il pubblico di casa.

Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore