/ Economia

Economia | 18 marzo 2023, 08:40

Assegno maternità di base: nuovi importi per il 2023

Il contributo è stato rivalutato su base Istat dell'8,1%

Assegno maternità di base: nuovi importi per il 2023

Con una recente circolare l’Inps ha reso noto l’importo dell'assegno di maternità di base e il limiti di reddito per l'anno 2023.

L’assegno è una prestazione assistenziale a sostegno delle famiglie concessa dai Comuni alle madri, anche adottive o in affidamento preadottivo, cittadine italiane, comunitarie o straniere in possesso di titolo di soggiorno.

In assenza di altre indennità di maternità, l’assegno comunale, anche detto "assegno di maternità di base”, è erogato per cinque mesi dall’Inps, nel solo caso di Isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore ad una determinata soglia, stabilita a cadenza annuale.

Per quest’anno, infatti, l’assegno è stato rivalutato, in base all’Istat, del +8,1% ed è pari, nel suo importo pieno, a 1.917,30 euro, erogati in cinque rate mensili di 383,46 euro massimo. Il requisito ISEE per ottenere l’assegno in misura intera è pari a 19.185,13 euro.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore