/ Basket

Basket | 08 gennaio 2023, 09:39

La Paffoni si regala una serata speciale battendo la capolista Livorno. FOTO

Vittoria meritata che rilancia le ambizioni della formazione cusiana

La Paffoni si regala una serata speciale battendo la capolista Livorno. FOTO

Vittoria meritata ed arrivata dopo la migliore partita stagionale: 65/60 al Palabattisti per la gioia del pubblico di casa. Nel quintetto di partenza ci sono Antelli, Minoli, Markovic, Torgano e Marini per la Paffoni, mentre la Libertas schiera Forti, Ricci, Lucarelli, Fratto e Fantoni.Avvio di gara frizzante: Lucarelli e Torgano se le cantano e se le suonano, cestisticamente parlando, e dopo 4’ comanda la Paffoi 12-8. 

Dalla panchina entra Markovic che si presenta con la specialità della casa, la tripla da distanza siderale: Minoli lo imita e la Fulgor prova il mini allungo sul 20-13 prima di 4 punti dalla spazzatura di Sipala per il 20-17 del primo riposo. Si ricomincia e Balanzoni, osannato dal suo pubblico al rientro dopo due mesi, firma 6 punti in un amen che lanciano in orbita la squadra di casa: 32-20 al 14’, con gli amaranto che non segnano mai dall’arco(0-11).

A rompere l’incantesimo sono Fratto e Ricci: nel breve volgere di qualche battito di ciglia Livorno torna prepotentemente in partita a meno 4. Un’invenzione di Minoli sulla sirena ridà entusiasmo e carica alla squadra di Quilici, che negli spogliatoi va sul 37-30. Nel secondo tempo parziale di 10-0 per la Libertas che sembra allungare le mani sul match, ma Minoli e Markovic firmano la parità a quota 44 al 30’. Ultimo quarto con Omegna che prende l’allungo decjsivo: Marini e’ fondamentale su ambo le metacampo, Markovic esalta il pubblico e Antelli manda i titoli di coda. Finisce 65-60 in un tripudio

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore