/ Cronaca

Cronaca | 29 novembre 2021, 14:39

Eitan tornerà in Italia, respinto dai giudici israeliani il ricorso del nonno

Il piccolo era stato rapito nelle scorse settimane dal nonno con l'aiuto di un cittadino israeliano residente a Cipro, arrestato nei giorni scorsi su mandato di arresto internazionale emesso dalla Procura di Pavia

Eitan tornerà in Italia, respinto dai giudici israeliani il ricorso del nonno

La Corte Suprema israeliana ha respinto il ricorso di Shmuel Peleg, il nonno del piccolo Eitan Biran, unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone.

Lo rende noto la famiglia secondo cui il piccolo può ora tornare in Italia come disposto già dalle prime due sentenze israeliane.

Eitan era stato rapito nelle scorse settimane dal nonno con l'aiuto di un cittadino israeliano residente a Cipro, arrestato nei giorni scorsi su mandato di arresto internazionale emesso dalla Procura di Pavia. Il piccolo era stato portato a Lugano e da li con un volo privato era arrivato in Israele.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore