/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 24 ottobre 2021, 18:00

Solea Nat: è di Brovello Carpugnino l’astro nascente del cantautorato italiano

Sul suo canale You Tube i due successi più recenti, “Occhi grandi” e “Mai più come prima”

Solea Nat: è di Brovello Carpugnino l’astro nascente del cantautorato italiano

Solea Nat: segnatevi questo nome. Cantautrice di Bovello Carpugnino, Solea Nat (nella foto), Stefania Bollani all’anagrafe, professionista in un’azienda del milanese, dopo anni di gavetta sembra finalmente essere pronta per il grande salto. Non è una meteora: alle spalle, infatti, oltre agli studi di canto, ha già maturato diverse esperienze sul palco e no, spaziando tra diversi generi, rock compreso (l’islandese Bjork e la neozelandese Lorde tra le sue muse ispiratrici). Negli ultimi anni Solea Nat ha individuato la sua strada maestra: quella del cantautorato italiano.

Sofisticata, elegante, mai scontata negli arrangiamenti e capace di scrivere testi che lasciano il segno e graffi sulla pelle, l’artista originaria del Vergante è attesa ora al grade salto. Nel panorama italiano c’è posto per la sua arte a 360 gradi, che manifesta anche con abbigliamenti e trucchi ricercati e fantasiosi, che ne fanno personaggio unico. Nel Verbano Cusio Ossola, ma non soltanto, sono in molti a scommettere sul talento e sul successo di Solea Nat.

Sul suo canale You Tube per ora ha pubblicato due canzoni: “Occhi grandi” e “Mai più come prima”. Due gemme preziose, “Occhi grandi” soprattutto, in grado di sorprendere sin dal primo ascolto. E, infatti, i commenti in rete sono tutti positivi. Una curiosità: non si separa mai dal suo cane, uno splendido esemplare di Chow Chow, protagonista in uno dei suoi video (al volante di un’auto…).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore