/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 19 luglio 2021, 19:00

Stefano Lavarini a Tokyo: un omegnese di nuovo ai Giochi Olimpici

Il tecnico della Igor partirà domani alla volta del Giappone con le ragazze della Corea del Sud

Stefano Lavarini a Tokyo: un omegnese di nuovo ai Giochi Olimpici

Gli ultimi in ordine di tempo erano stati Alberto Ricchetti, Eleonora Lo Bianco e Paola Cardullo. Omegna torna ad essere rappresentata ai Giochi Olimpici: a Tokyo a tenere alto il nome del capoluogo del Cusio e della Vallestrona, di cui è originario, sarà Stefano Lavarini. Il tecnico della Igor partirà domani alla volta del Giappone con le sue ragazze della Corea del Sud.

"Ovviamente c'è un misto di emozione e curiosità, perché essere alle Olimpiadi è un qualcosa di unico. Era il mio sogno e lo sto coronando: andiamo in Giappone senza troppe ambizioni, perché già esserci qualificati è stato un risultato eccellente. Abbiamo avuto qualche defezione (per bullismo ndr) ed abbiamo un'età media alta: passare il girone e raggiungere i quarti sarebbe un miracolo” sottolinea Lavarini.

Cresciuto come tecnico insieme a Paolo Cerutti e Luciano Pedullà, Lavarini ha diviso i banchi di scuola con Lo Bianco e Viganò ed è cresciuto a pane e pallavolo. Ora è uno dei tecnici migliori su scala mondiale: guida un top team come la Igor e dal 2019 è ct della Corea del Sud. E ovviamente tutta Omegna e la Vallestrona tiferanno per lui.



Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore