/ Attualità

Attualità | 20 giugno 2023, 09:20

La Cura è di Casa cresce per rafforzare i servizi per gli anziani fragili del Vco

La nuova progettazione, finanziata da Fondazione Cariplo, ambisce alla costruzione di luoghi e servizi di welfare diffusi e comunitari

La Cura è di Casa cresce per rafforzare i servizi per gli anziani fragili del Vco

La Cura è di Casa continua a crescere e questa volta lo fa con una nuova progettazione, che Fondazione Cariplo ha deciso di sostenere attraverso un finanziamento triennale e che si inserisce nella cornice de La Cura è di Casa cresce, con l’obiettivo di rafforzare e innovare i servizi per gli anziani fragili del VCO.

Da oltre due anni Fondazione Comunitaria del VCO Ente Filantropico sta sostenendo la rete composta da 15 associazioni di volontariato, che in un’ottica di welfare comunitario e in collaborazione con i servizi sociali, offre interventi a supporto degli anziani, quali:

- Accompagnamenti per visite mediche

- Aiuto e supporto per la spesa

- Socializzazione e compagnia

- Telefonata amica

- Animazione nei luoghi di aggregazione

- Incontri informativi per un invecchiamento in salute

La nuova progettazione, finanziata da Fondazione Cariplo nell’ambito del Bando Welfare in Ageing, ambisce alla costruzione di luoghi e servizi di welfare diffusi e comunitari per il supporto agli anziani fragili del VCO ed è promossa dalla rete composta dai Consorzi dei Servizi Sociali del Verbano, del Cusio e dell’Ossola, dalle associazioni GAV - Gruppo Accompagnatori Volontari, Pro Senectute Omegna e Auser Domodossola, e vede l’adesione di due nuove realtà del tessuto sociale del volontariato locale, Afa Vco - Associazione Familiari Alzheimer e Associazione Parkinsoniani VCO Odv, le quali, in collaborazione con altre organizzazioni già inserite nella rete, come Anteas VCO e APA Casale Corte Cerro, progetteranno per sperimentare forme innovative di sostegno agli anziani più fragili, cercando di introdurre nuove offerte sul territorio e coinvolgendo la comunità per stare al passo con bisogni e caratteristiche dell’invecchiamento, che comporta spesso nuove forme flessibili di aiuto.

Le azioni di questa progettazione si integreranno con quanto già La Cura è di Casa cresce continua e continuerà a portare avanti sul territorio del VCO, con l’obiettivo di promuovere un invecchiamento in salute in una comunità attenta e solidale.

Per esigenze di servizi professionali ed eventuali nuove prese in carico, è necessario rivolgersi ai servizi sociali di competenza del proprio comune di residenza: CSSV - Ciss Cusio - Ciss Ossola

Per informazioni su iniziative di socializzazione, corsi e attività: info@fondazionevco.it

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore