/ Economia

Economia | 24 febbraio 2023, 19:20

Svizzera, ancora in aumento il numero dei frontalieri

Alla fine del quarto trimestre 2022 erano 380.821 unità, la maggior parte concentrata nei Cantoni Ginevra, Vaud e Ticino

Svizzera, ancora in aumento il numero dei frontalieri

E’ ancora in crescita il numero dei frontalieri in Svizzera. Anche nel 2022 il loro numero è aumentato e alla fine del quarto trimestre erano 380.821.

‘’Solo  in Ticino è aumentato del 4,4% tra il quarto trimestre del 2021 e quello del 2022, arrivando a quota 77'739’’ scrive Rsinews.  Che aggiunge: ‘’Il dato rispetto all'anno precedente è in crescita anche sul piano nazionale, dove secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale di statistica si è registrato un +6,1%, che ha portato il totale a 380.821: ciò corrisponde al 7,3% di tutte le persone occupate in Svizzera’’.

Va detto che più della metà dei frontalieri si concentra in tre Cantoni. ‘’L'aumento maggiore – dice Rsinews - è stato registrato a Ginevra (+7.300 rispetto allo stesso trimestre del 2021, una crescita del 7,6%), seguito da quello nei Cantoni di Vaud (+3.900; +10,6%) e Ticino (+3.300; +4,4%). Circa il 60% della forza lavoro frontaliera straniera si concentra proprio in questi tre cantoni: il 27,4% a Ginevra, il 20,4% in Ticino e il 10,8% nel canton Vaud’’.

Renato Balducci

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore