/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 24 gennaio 2022, 17:50

Sarà allargata la rotonda di Zoverallo, ma servono 500 mila euro

L’opera, una volta eseguita, accrescerà la sicurezza di auto e moto in transito

Sarà allargata la rotonda di Zoverallo, ma servono 500 mila euro

Obiettivo sicurezza. Serve mezzo milione per rifare la piccola (ma importante) rotonda di Zoverallo (nella foto), realizzata ormai una quindicina d’anni fa. È quanto emerso dalla giunta comunale che, al momento, ha affidato l’incarico per redigere il progetto preliminare. Poi si provvederà a individuare quei 500 mila euro nelle pieghe del bilancio 2022.

Il sindaco Silvia Marchionini si è dichiarata fiduciosa al riguardo. Ma non solo. Per realizzare l’opera, infatti, è anche necessario dare seguito all’esproprio del terreno che sorge a monte di corso Italia, altrimenti non si potrà allargare la circonferenza. Rifare la rotatoria viene considerata una priorità da chi risiede nella zona. Negli anni sono stati diversi i tamponamenti tra auto e moto, anche con feriti gravi, che si sono registrati e che hanno suscitato viva preoccupazione tra gli abitanti. Occorre, dunque, pensare ad aumentare il livello di sicurezza e in questa direzione l’allargamento della circonferenza del rondò si rivelerà, almeno secondo gli esperti, di fondamentale importanza.

Vale sottolineare che dalla collina verso Zoverallo scendono quotidianamente tutti coloro -e sono davvero tanti- che vivono da Premeno in giù, dunque Beé, Vignone, Arizzano. Sempre a Zoverallo, per la cronaca, resta d’attualità anche il problema della carenza di parcheggi.


Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore