/ Regione

Che tempo fa

Cerca nel web

Regione | 21 luglio 2021, 08:20

Legge sul soccorso alpino, Uncem: “Bene azione della regione per rafforzare il corpo e le sue funzioni”

Colombero: “La montagna ha in loro una grande professionalità, oltre alla passione e alle capacità per salvare vite umane e, con forze dell'ordine e sanitari, una presenza costante in ogni necessità”

Legge sul soccorso alpino, Uncem: “Bene azione della regione per rafforzare il corpo e le sue funzioni”

"Uncem ha apprezzato il lavoro del Consiglio regionale del Piemonte per dare alla regione una nuova legge sul Soccorso Alpino. Tutti sappiamo benissimo quanto siano preziosi quei 1200 volontari. La montagna ha in loro una grande professionalità, oltre alla passione e alle capacità per salvare vite umane e, con forze dell'ordine e sanitari, una presenza costante in ogni necessità. Quei volontari abitano praticamente tutti nei territori montani e lavorano in valle. Conoscono benissimo versanti e pianori. Con la nuova legge si valorizzano il Corpo e le funzioni di soccorso, garantendo efficienza anche nelle comunicazioni e la piena sinergia con sistema 118 e Protezione Civile. Positivi passi in avanti".

Lo afferma Roberto Colombero, Presidente Uncem Piemonte.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore