/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 29 maggio 2021, 15:00

Oggi e domani al Cinema Corso l'anteprima del cortometraggio domese 'Damua - La Solitudine ai Tempi del Virus'

La prevendita per il primo spettacolo di questa sera ha già fatto registrare il tutto esaurito

Oggi e domani al Cinema Corso l'anteprima del cortometraggio domese 'Damua - La Solitudine ai Tempi del Virus'

Anteprima assoluta al cinema Corso per 'Damua - La Solitudine ai Tempi del Virus' il cortometraggio ambientato a Domodossola prodotto dall'ossolana DomoMetraggi. Sarà proiettato questa sera, sabato 29 maggio, alle 20.30 e alle 22 e domenica 30 maggio alle 20.30, 21.15 e 22. La prevendita per il primo spettacolo di questa sera ha già fatto registrare il tutto esaurito.

Il film diretto da Marzio Bartolucci e tratto da un racconto di Alessandro Chiello è stato finanziato attraverso sponsorizzazioni, autofinanziamento e crowdfunding e sarà distribuito dalla casa di distribuzione Prem1ere in un format di 20 minuti. A Domodossola verrà proposta una versione più estesa, privilegiata dagli autori che ne dura poco più di 30. Il corto da fine estate inizierà il suo percorso nei vari festival nazionali e internazionali.

'Damua' si svolge nel capoluogo ossolano: la cittadina è deserta a causa del virus e un commissario di Polizia inabile al servizio esasperato dall'isolamento imposto dal lock down sale fino al Monte Calvario, dove incontrerà una ragazza. “Sarà un incontro delicato e commovente tra due solitudini diverse. Un incontro misterioso e inquietante” spiegano gli autori.

La parte del Commissario Eugenio Cecchi è stata affidata a Fabrizio Rizzolo, nel ruolo di Damua Sabrina Borsotti. Completano il cast Isabella Tabarini , Antonio Attinà e Greta Gallotti. La fotografia è di Alberto Lepri e la colonna sonora di Roberto Olzer.

Il prezzo d'ingresso è di 6 euro e 3 euro per il biglietto ridotto.



Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore