/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | 05 aprile 2021, 08:30

Mercato immobiliare, il trilocale è l'appartamento più richiesto dai piemontesi

A causa del lockdown, secondo Tecnocasa, da luglio 2020 a gennaio 2021 è aumentata anche la richiesta di tipologie più ampie

Mercato immobiliare, il trilocale è l'appartamento più richiesto dai piemontesi

Secondo le analisi condotte dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa a livello nazionale il trilocale si conferma la tipologia più ricercata nelle grandi città anche se, da Luglio 2020 a Gennaio 2021, si è registrata una lieve contrazione della concentrazione delle richieste, “cedendo” alla domanda di tipologie più ampie, conseguenza del lockdown. Anche negli anni scorsi è sempre stata la tipologia più apprezzata, adesso ancora di più alla luce del desiderio di molti acquirenti di avere uno spazio più ampio.

L’analisi realizzata a Gennaio 2021 dal Gruppo Tecnocasa nelle grandi città conferma che il trilocale è ancora la tipologia più richiesta (40,5%), seguito dal quattro locali che raccoglie il 24% delle preferenze e dal bilocale con il 23,1% delle scelte.

Rispetto a luglio 2020 si evidenzia un aumento della percentuale di coloro che cercano quattro locali e bilocali. Nonostante il calo generale della domanda per investimento, dovuto alla pandemia, il bilocale resta comunque una tipologia apprezzata anche dai più giovani che grazie ai mutui convenienti si stanno affacciando sul mercato. Si conferma il calo della percentuale di richiesta dei monolocali.

Spostando l’attenzione sull’offerta, nelle grandi città italiane l’analisi evidenzia che la tipologia più presente è il trilocale, con il 32,9%, a seguire il quattro locali con il 24,1% ed i bilocali con il 23,0%. In aumento, rispetto a Luglio 2020, le percentuali di monolocali, trilocali e cinque locali.

Per quanto riguarda la domanda nel capoluogo piemontese i più richiesti sono i trilocali (40,2%), quelli meno cercati i monolocali (2,1%). Al secondo posto dei desideri degli acquirenti torinesi si piazzano i bilocali al 25%, seguono i quadrilocali al 23,7% e infine gli appartamenti con 5 locali al 9%.





C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore