Attualità - 24 aprile 2024, 16:00

Stresa Festival, un nuovo bosco al Parco Campo dei Fiori in memoria di Claudio Abbado

L'organizzazione sta piantando numerosi alberi sulla sponda del Lago Maggiore per seguire il messaggio del Maestro. Chiunque può adottare un albero

Stresa Festival, un nuovo bosco al Parco Campo dei Fiori in memoria di Claudio Abbado

L’edizione 2024 di Stresa Festival, in programma dal 16 luglio al 6 settembre, sarà dedicata al Maestro Claudio Abbado, a dieci anni dalla sua scomparsa.

Abbado ha sempre conciliato la figura di artista a quella di uomo socialmente impegnato e una delle strade da lui indicate, e che Stresa Festival vuole percorrere, entra nel mondo della natura, del rispetto del pianeta, del convincimento che anche la musica può e deve fare la sua parte.

Venticinque anni fa, in anticipo sui tempi, Abbado chiedeva per un suo ritorno a dirigere alla Scala che a Milano venissero piantati 90000 alberi. Ora questo è un tema attualissimo; nel 2019 uno studio pubblicato su Science ha dimostrato che “piantare mille miliardi di alberi” avrebbe, almeno in parte, risolto la crisi climatica e visto che negli ultimi due secoli l’uomo ha tagliato duemila miliardi di alberi, ripiantarne un miliardo non dovrebbe essere così complicato.

Stresa Festival ha scelto di seguire la visione di Abbado e si impegna a far crescere un nuovo bosco dedicato al Maestro all’interno del Parco Campo dei Fiori, dall’altro lato del Lago Maggiore.

I primi alberi sono già stati adottati, e tutti possono contribuire a rendere il bosco sempre più grande. Ognuno può infatti adottare uno o più alberi tramite WOWnature, per migliorare la natura che ci circonda.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU