L'oroscopo di Corinne - 29 marzo 2024, 09:03

Cosa prevedono per noi le stelle

Le previsioni per la settimana dal 29 marzo al 4 aprile

Cosa prevedono per noi le stelle

ARIETE: Tra un’incombenza e un’impertinenza vi barcamenerete auspicando tempi migliori anche se la santa Pasqua coinciderà con l’inizio di cambiamenti atti a portare una ventata di ilarità nella quotidianità. Meteo permettendo combinate una grigliata, un giretto al mare, un ritrovo con la compagnia prediletta e poi non potrà mancare il tradizionale picnic di Pasquetta e un festeggiamento per il vostro compleanno. Sarà di buon auspicio: Vedere una rondine, una colomba o una tortorella.

TORO: Essendo piuttosto stressati approfittate delle festività per staccare la spina, divertirvi, viaggiare o pisolare anche se un intoppo costringerà a variare un progetto. Che andiate al ristorante od organizziate un picnic riuscirete a svagarvi e ad acquartierare i pensieri ma, per non portarne poi le conseguenze, si raccomanda di non esagerare con le abbuffate! Amici da ringraziare con un uovo speciale… Sarà di buon auspicio: Tenere in tasca una manciata di riso.

GEMELLI: Per contrastare le stizze di Saturno debellate lo stato di confusione in cui annaspate, applicate l’arte della pacatezza, reclamate una priorità, tutelate la salute, coccolate chi più amate e soprassedete sul contegno di un personaggio instabile. A Pasqua vi ritroverete con altri ma occhio a non strafare nel mangiare specie se glicemia e colesterolo tendono ad aumentare! Sarà di buon auspicio: Bagnare nel vino una fetta di colombella e far tintinnare per tre volte una campanella.

CANCRO: Siamo solo di passaggio in una vita dove non val la pena prendersela ma assaporare le minute stille di appagamento che le monelle stelle a volte concedono: quindi se alcuni tarli rosicchiano la mente cacciateli a favore di tanta positività! Per Pasqua fattibile uno spostamento, una sorpresa o un appagamento. Occhio però ad un conto salato e ad un tipo intronato. Sarà di buon auspicio: Far predominare, come suggerisce una tradizione danese, il color giallo nel desco pasquale.

LEONE: Acciuffate gli assilli e fatene un fascio da bruciare sul falò delle memorie: il domani è diverso dall’oggi e crederci fermamente giocherà a vostro favore anche se rimane un piccolo ostacolo da superare. Il buonumore, l’ironia e l’allegria saranno ottimi biglietti da visita per ottenere ciò che volete e a Pasqua o pasquetta alzate le tende, accettate un invito e non pensate più a niente! Sarà di buon auspicio: Pasteggiare con un rosso vinello e suonare dodici volte il campanello.

VERGINE: Gli strali di un Marte dispettoso favoriranno tensioni, scaramucce affettive, esiguo dinamismo, doloretti vaganti, bisticci con esseri tronfi e pretenziosi scoperte mirabolanti e un susseguirsi di giorni estenuanti ma non abbattetevi in quanto presto isserete la bandiera del trionfo… Di sorprese, non solo nell’uovo, ce ne saranno tante e una di queste vi strabilierà. Sarà di buon auspicio: Posizionare fuori dalla porta una scopa e lasciarvela fin dopo pasquetta.

BILANCIA: Tenderete a prendervela per un nonnulla commutando un sassolino in un macigno anche se sarebbe opportuno accantonare l’aria accigliata e godere appieno i bei momenti che la settimana serberà. Qualche nativo starà in apprensione per un essere caro, altri esulteranno per un episodio gaudente, altri ancora se la spasseranno o un bel combino per Pasqua o pasquetta organizzeranno. Sarà di buon auspicio: Tenere in tasca del sale grosso ed indossare qualcosa di azzurro.

SCORPIONE: Quante cose da sbrigare prima di assaporare appieno il clima pasquale! Ma ve la caverete giungendo a domenica stremati ma appagati a parte un punto interrogativo relativo a ciò che maggiormente sta a cuore, delle decisioni da pigliare senza esitare e dei conticini da far quadrare. Amici da contattare per una Pasquetta speciale e novella atta a lasciarvi senza favella. Sarà di buon auspicio: Accendere una candela bianca e, esprimendo un desiderio, lasciarla consumare lentamente.

SAGITTARIO: Alla fine di ogni tunnel vi è sempre un’uscita: gettate quindi alle ortiche il pessimismo e buttatevi nella giostra della vita con quello che di piacevole ed inaspettato riserverà a chi mai si arrenderà. Saturno causerà qualche contrattempo ma voi, alla faccia di tal severo pianeta, accettate un invito, andate a fare un giretto, trovatevi con chi sa farvi star bene! Visite gradite. Sarà di buon auspicio: Offrire delle uova, rassodate e sgusciate, a chiunque aderisca al desco pasquale…

CAPRICORNO: Le responsabilità aumentano ma le compiacenze pure! Brindate allora ad una Pasqua birichina ma munifica in quanto intenzionata a far rinvenire nell’ovetto un sogno realizzato, una gioia impensata, una risposta tanto attesa… il tutto condito da un week- end e una pasquetta prelibati come i manicaretti che gusterete anche se un paio di comunicati vi sbalordiranno. Sarà di buon auspicio: Posizionare dell’ulivo benedetto sia in entrata che in camera da letto.

ACQUARIO: Sul fragile castello dell’illusione non si costruisce nulla… e nulla di effimero si addice a voi, eterni ricercatori di certezze, equilibrio e stabilità… Rammentatelo quantunque il sogno prevalesse sulla realtà… Apprestatevi altresì ad una contigua Pasqua atta a riservare, se non lavorate, viaggi, ritrovi o gioiosità. Pasquetta singolare. Amici, vecchietti o bimbetti a cui acquistare dei doni floreali o dolciari… Sarà di buon auspicio: Collocare dei rami di pesco al centro del tavolo. 

PESCI: Le stelle brilleranno su giornate frenetiche nel corso delle quali avrete un fracco di cosine da sbrigare: attenti però a non stancarvi eccessivamente per poi trovarvi a corto di energie. Un accadimento vi lascerà perplessi mentre per un pelo scamperete un guaio. Non da escludere, a Pasqua o pasquetta, un fuori porta o una tavolata mentre un leggero malessere andrà accreditato ad un eccesso di stress. Sarà di buon auspicio: Ricevere un dolce a forma di agnellino o gallinella.

Con l’augurio che le stelle regalino a tutti voi una Pasqua serena e speciale!

Corinne

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU