Cusio - 25 febbraio 2021, 18:30

Nuova presidenza Coq, Omegna si cambia propone Giampaolo Valente

“Una persona così qualificata e radicata nel territorio potrebbe avere una visione più attenta e sensibile nei confronti delle prospettive sanitarie della città e del Cusio”

Nuova presidenza Coq, Omegna si cambia propone Giampaolo Valente

La politica, più o meno indirettamente, per il ruolo di nuovo presidente del Cda del Coq, ha fatto circolare il nome di Luigi Songa. Ora da Omegna Si Cambia arriva una proposta diversa, che rischia di sparigliare le carte.

"Nessuno meglio di Giampaolo Valente, che vanta non solo un curriculum di assoluto rispetto, ma che evidenzia un percorso davvero importante e qualificato, in continuo aggiornamento, come testimonia la recente laurea in Management delle Organizzazioni Pubbliche e Sanitarie, potrebbe fare gli interessi del territorio e dei cittadini in un ruolo così importante. Il nostro auspicio- sottolineano i consiglieri di Omegna Si Cambia Lucia Camera e Mauro Empolesi- è che la Regione e tutti i soggetti coinvolti nelle scelte legate al futuro del Cda del Coq tengano in debito conto la nostra proposta. Una persona così qualificata e 'omegnese' potrebbe avere una

visione più attenta e sensibile nei confronti delle prospettive sanitarie di Omegna e del Cusio.

Questo non significa di voler puntare ad una scelta campanilistica, ma quanto mai opportuna, in un' ottica di sviluppo, attenzione, disponibilità e conoscenza".


Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

SU