Quantcast

Cross Festival, sabato e domenica “Sinfonia H20”

Una performance di danza classica dedicata all'elemento acqua. Inizio alle 18 a Villa Taranto

Generica

Nuovo appuntamento con Cross Festival a Verbania. Sabato 19 e domenica 20 settembre 2020 ore 18 a Villa Taranto la performance itinerante di danza contemporanea “Sinfonia H20” realizzata dal collettivo artistico Tecnologia Filosofica.

Sinfonia H2O è una creazione dedicata all’elemento acqua, risorsa preziosa di vita e di visioni: cosmo, memoria, paesaggio e infine corpo. Una sinfonia tra danza, suono e arti visive per riflettere sull’inaridimento del nostro tempo… Quando si guarda l’acqua, si guarda l’umanità intera. Un arcipelago di percorsi e azioni artistiche riunite sotto un unico comune denominatore: la goccia d’acqua, acqua preziosa da centellinare, acqua da non sprecare nel mare del cambiamento globale. In una relazione di prossimità e rispecchiamenti con il pubblico, affiorano a cascata suoni, movimenti e parole che paiono ridare voce allo scienziato tra oggetti pensati e realizzati ad hoc.

Sinfonia H2O per Walk CROSS è un itinerario site-specific tra le bellezze del paesaggio del lago. Un arcipelago di azioni, tra danza, suono e installazione, in una relazione di “prossimità riflessa”; con il pubblico: nell’era del cambiamento globale un risveglio sensoriale per nutrire l’immaginario e lo spazio evocativo che l’acqua da sempre lascia affiorare.

Durata dello spettacolo 1 ora, ingresso a pagamento per massimo 30 persone. Biglietto unico euro 10, gratis under 12. I biglietti sono acquistabili on line sul sito di Cross festival.

Tecnologia Filosofica opera a Torino dal 2000 con un’intensa attività di formazione del pubblico a cui affianca una caleidoscopica produzione artistica. L’esperienza della creatività è coltivata nei differenti percorsi  proposti dagli artisti del collettivo accomunata da un approccio poetico e sensibile. Operano anche un’intensa azione disseminata sul territorio con la realizzazione di interventi mirati alla coesione sociale, oltre che all’avvicinamento del pubblico alle pratiche del corpo. Il lavoro del gruppo è stato diffuso anche all’estero grazie alle collaborazioni con il Theatre Durance di Château Arnoux, alla partecipazione al Festival di Avignone nell’ambito di Les Hivernales, e alle numerose tournée realizzate fra il 2010 e il 2015 tra Belgio, Francia, Germania, Brasile, Cuba, Usa, Indonesia, Cina.

di
Pubblicato il 18 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore